Attività > Casa - Famiglia Tupendane > Giornata Internazionale delle donne 2012
GIORNATA MONDIALE DELLA DONNA A BUKAVU (R.D.Congo)


La Giornata Mondiale della Donna qui a Bukavu, all’estremo Est della R.D.del Congo, è celebrata ogni anno con particolare risalto.

In questa martoriata regione dell’estremo Est del Congo, dove in tutti questi anni di guerra e di instabilità politica le donne, le ragazze e le bambine sono state oggetto di un incalcolabile numero di violenze sessuali, questa giornata non è solo una festa, ma anche un appello forte a metter fine a tutti questi crimini che continuano a ledere la dignità umana delle donne del Kivu.

Quest’anno, nel clima di tensione politica postelettorale ancora percettibile, la manifestazione pubblica, con la sfilata delle donne davanti alle autorità e alla popolazione in festa, non è stata programmata, come gli anni precedenti, nella città di Bukavu, capoluogo della Provincia del Sud-Kivu, ma a Kavumu, la cittadina dove risiede l’aeroporto di Bukavu, distante una trentina di Km dalla città.

Già da tre anni anche le nostre bimbe del “Centro di Assistenza Tupendane” di Kadutu, accompagnate dalla responsabile e da alcune altre mamme del Centro, partecipano alla manifestazione suscitando puntualmente il plauso generale.





Nonostante la lettera di invito ricevuta, quest’anno eravamo in dubbio se partecipare, tenendo conto della distanza da affrontare in piena stagione delle pioggie.

 La Provvidenza ci ha regalato fin dal mattino una giornata splendida. Con la nostra camionetta Toyota carica di 25 bimbe, 7 bimbi e due mamme, siamo partiti per Kavumu in un clima di festosa esultanza.
 
Le nostre bimbe e i nostri bimbi, con l’elegante divisa confezionata dalle nostre sarte hanno sfilato con fascino e spontaneità suscitando la simpatia generale.

All’una e mezzo del pomeriggio eravamo già di ritorno a casa, prima dell’immancabile pioggia che, più tardi nel pomeriggio, è venuta a rinfrescare questa radiosa giornata di festa.

Un gioioso pranzetto conviviale con tutti i nostri bambini e le mamme impegnate nelle nostre molteplici attività sociali ha concluso in bellezza questa giornata memorabile dell’8 marzo 2012.

Bukavu (R.D.Congo)
P. Giovanni Querzani