Attività > Attività principali > La scuola Elimu Kwa Wote ANNO SCOLASTICO 2012-2013

SCUOLA di Recupero "ELIMU KWA WOTE":
ANNO SCOLASTICO 2012-2013


Lunedì, 3 settembre, è stata in tutto il Congo la data d’inizio del nuovo anno scolastico 2012-2013.
Davanti alla marea di scolari in divisa bianco-blu che affollano le numerose scuole della città è facile avere l’impressione di un buon inizio dell’ anno scolastico 2012-2013. Purtroppo non è così.
I costi di scolarizzazione quest’anno sono ulteriormente aumentati e per tante famiglie povere questo è un vero incubo.
La famigerata “Prime” (=Tassa scolastica) imposta dal Governo per il pagamento degli insegnanti è ancora mantenuta, più pesante di prima, e tanti genitori che hanno iscritto i loro figli a scuola, sanno già che, se saranno incapaci di pagarla, i loro bambini verranno cacciati da scuola e resteranno senza istruzione.
Tanto più che il movimento sindacale attivo fino ad alcuni anni fa’ è stato messo “di forza” a tacere e in ogni scuola regna l’arbitrio con norme e contribuzioni aggiuntive all’unico scopo di fare soldi.
E chi conta tutti gli altri bambini esclusi dal diritto all’istruzione a causa dello stato di indigenza delle loro famiglie ?


Anche la nostra SCUOLA di Recupero ELIMU KWA WOTE ( =Istruzione per tutti) ha riaperto i battenti. In un clima sereno e gioioso.



La grande fatica dei mesi di luglio e agosto è stata quella della selezione dei bambini da ammettere alla scuola.
Date le condizioni di povertà diffusa nelle quali tante famiglie vivono, tante famiglie tentavano di iscrivere i loro figli nella nostra scuola dove non si paga niente.
Per tutelare lo scopo specifico della nostra scuola che, avendo una capienza limitata, non può accogliere tutti, abbiamo dovuto fare, come ogni anno, una “selezione” attenta dei nuovi alunni, dando la precedenza ai bambini orfani e ai figli delle vedove e ai bambini delle famiglie più bisognose.

Gli alunni che frequentano quest’anno la nostra Scuola di Ricupero “ELIMU KWA WOTE” sono 510 , bambini e bambine dai 10 ai 14 anni, ripartiti i in 9 classi.





Sotto la guida della nostra brava Direttrice e dai nostri 9 Insegnanti avranno la fortuna di frequentare “gratuitamente” la nostra Scuola, completare in soli tre anni il programma scolastico del ciclo elementare e fare l’esame di Stato per raggiungere il livello dei loro coetanei. Questo anno scolastico è iniziato anche con la bella notizia che il Direttore del PAM ( Programma Alimentare Mondiale dell’ONU), che apprezza moltissimo il lavoro da noi svolto, Ci ha riconfermato, anche se diminuito rispetto all’anno scorso, l’aiuto alimentare per gli alunni della nostra Scuola.

Rimane la fiduciosa attesa che, a dispetto della crisi che ancora imperversa in Italia e in tutta l’Europa, l’ASSOCIAZIONE “FONTE DI SPERANZA” di Milano presieduta dell’amico, il Sig. Diego Sportiello, ci riconfermi per il terzo anno consecutivo il “sostegno finanziario” che assicurerà i salari del Personale Insegnante e il buon funzionamento della nostra Scuola anche per questo anno scolastico.
Con in cuore questa speranza i nostri 510 alunni, assieme alla loro Direttrice e ai loro Insegnanti, sono pronti ad esprimere la loro riconoscenza ai nostri benefattori gridando ... il loro immenso
 
GRAZIE !!